Posted By admin
Utensili elettrici da prato – Suggerimenti per la scelta del tagliabordi elettrico

Quando si è alla ricerca di un tosaerba elettrico, è facile farsi prendere da tutta la montatura di quale sia il “migliore” senza pensare a come funzionerà o a cosa farà quando ne avrete bisogno. Molti tosaerba elettrici vengono forniti in bundle con accessori come rastrelli e carrelli a spinta, quindi se avete già un bel prato, probabilmente potete semplicemente prendere gli accessori dalla scatola e andare al lavoro. Ma se volete essere sicuri di ottenere il massimo dal vostro tosaerba elettrico, potreste prendere in considerazione la possibilità di ottenerne uno con più opzioni e un motore più potente. Se siete un po’ inclini meccanicamente, tuttavia, ottenerne uno con un motore a batteria potrebbe sembrare l’opzione migliore.

Per un tosaerba elettrico, dovete pensare attentamente alla differenza tra un tosaerba elettrico e uno a gas. Un tosaerba elettrico che usa un cavo per tagliare l’erba sarà molto più lontano da voi, ma limiterà anche la vostra mobilità. Un tosaerba elettrico con cavo, invece, vi fornirà più mobilità per spostarvi. Anche se non vi piace molto spostarvi (e chi lo fa, in realtà), è comunque una buona idea ottenere un tosaerba elettrico con un cavo e un motore elettrico – la possibilità di farlo andare su e giù per il cortile in qualsiasi direzione desideriate vi sarà più utile di quanto possiate immaginare.

Oltre al motore a batteria, i sistemi elettrici per il taglio dell’erba vengono solitamente forniti con un pacchetto di batterie agli ioni di litio. Questo tipo di batteria è più resistente delle vecchie batterie al NiCad che troverete nella maggior parte dei tosaerba, e immagazzina più elettricità (e calore) rispetto alle tradizionali batterie ricaricabili. Le batterie agli ioni di litio sono anche molto più economiche. Il lato negativo è che richiedono una ricarica più frequente rispetto alle normali batterie al NiCad, quindi dovrete pianificare l’acquisto di almeno due batterie extra per il vostro tosaerba elettrico. Tuttavia, queste sono ottime per il taglio dell’erba e hanno un utilizzo quasi illimitato.

Un modello a batterie di sicuro è anche decisamente ecologico, perché ci consente di avere degli ottimi risultati ma senza utilizzare alcun tipo di carburante che chiaramente è di base più o meno nocivo per l’ambiente. In buona sostanza è bene capire sostanzialmente di cosa abbiamo bisogno, e quindi occorre capire davvero anche il budget che si ha a disposizione prima di fare questo tipo di acquisti.

Tutte le info qui, le trovate sul sito dedicato https://guidatagliaerba.it/.